2012
Ecofrasie, CD di poesia Tiziana Colusso – musiche Natale Romolo – copertina Salvatore Giunta

ECOFRASIE, audiolibro di poesia e musica

La parola “Ecofrasia”, anche in quel testo sacro che è il Grande Dizionario Italiano dell’Uso curato da Tullio De Mauro, non esiste in sé, ma solo come eco, come rimando a un’altra parola sinonimica, “ecolalia”, la quale poi non è altro che una rara sindrome psichica, che spinge la bocca a ripetere automaticamente parole e frasi intese dall’orecchio, una forma di incontinenza verbale densa di rimandi simbolici. Siamo senza dubbio tutti immersi in un’epoca di cervelli bombardati da news ed echi di news, che si rincorrono sulla rete e nei media producendo un perceptual noise insormontabile e un’overdose informativa che è solo un pallido simulacro di sapere e sapienza. I testi di ECOFRASIE esplorano diverse sfumature del tema, dal brano “Ecofrasie” che da il titolo all’audiolibro, alle “Interferenze, voci” che coniugano le “voci” di Giovanna D’Arco ai disturbi percettivi di radio impazzite; dal “Suono del possibile” che riporta il vaniloquio alla radice sapienziale della musica fino alla programmatica “Lingua dei pesci”; dalle “Vocazioni” sonoro/emotive alla tenera canzone amorosa di “Bracciano Blues”. Un percorso di linguaggio supportato dalla Voce, che come si dice nell’exerga “svolge l’opera del Budda”, ovvero cuce esperienza, emozione, sapienza. I testi poetici sono stati rimescolati dalla voce e dalle note originali dei vari e molti strumenti (pianoforte, chitarra, clarinetto, elettronica, tastiere) fino a diventare tracce sonoro/verbali del tutto originali rispetto all’originario testo letterario.

Ecofrasie, audiolibro con CD allegato.

testi di Tiziana Colusso, musiche originali di Natale Romolo, collaborazione alle musiche Federico Scalas, guest voice Anna Laura Longo, Edizioni Terre Sommerse 2012, registrato Abbey Red Studio. € 15 – libro con CD allegato, ISBN 9788896786567

Qui sotto due brani in libero ascolto dal CD

DI VOCAZIONI

BRACCIANO BLUES