Archivio Categoria: monografie

2021 LE FIABE DEI MUTAMENTI
(Bertoni Editore)

Quando si è bambini, i mutamenti fisici e psicologici sono veloci, evidenti, poi man mano che l’età avanza le trasformazioni si fanno più lente e rade e l’immobilità della vecchiaia prevale. Ma c’è un antidoto, valido per tutte le età: mantenersi allenati alle metamorfosi, individuali e collettive. Non farsi sorprendere dai cambiamenti storici – e […]

2020 settembre
IL PRECIPIZIO Teatro delle voci per Donatella e Rosaria (EscaMontage)

Uno sguardo inedito su un fatto di cronaca che tutti ricordano e su cui molti si sono esercitati a ricostruire e immaginare. Sull’episodio sono stati pubblicati negli anni un paio di libri-inchiesta, dei saggi, un romanzo noir,  sono state realizzate alcune performances e pare che sia in preparazione qualcosa per la tv. Segno che, dopo […]

2018 dicembre
Residenze & Resistenze Creative (Luoghinteriori)

Questo libro, a più voci per una precisa vocazione alla condivisione, è la nuova tappa di un percorso più che decennale che la curatrice, Tiziana Colusso, ha dedicato all’esplorazione e alla riflessione sulle Residenze Creative. Dopo aver soggiornato a partire dal 2006 in una serie di Writers Houses / Résidences d’Ecrivains, ha prodotto il volume […]

2016
Torri D’avorio & Autori In Tour. Writers Houses e Residenze di Scrittura in Europa al tempo della sharing economy

Non è più il tempo del Grand Tour di Goethe, di Stendhal o dei narratori angloamericani affascinati dall’Europa, tra corride, vie de Bohème, isole greche ed etruscan places. Non è più tempo nemmeno delle Case-Museo di autori intenti alla costruzione della propria gloria, come il Vittoriale. Ora è il tempo della sharing economy, nuova evoluzione […]

2013
La manutenzione della meraviglia. Diari e scritture di viaggio

  Il disvelamento perpetuo del mondo attraverso lo sguardo attivo della meraviglia, in un fluido itinerario tra Writers’ Houses disseminate dal Baltico all’Egitto, silenziosi ritiri buddisti, convegni istituzionali europei, festival poetici caoticamente vitali a Calcutta, Sofia, Ventspils o Banská Štiavnica, soggiorni formativi a Parigi e New York, dialoghi di pace tra scrittori a Istanbul e […]

2012
Ecofrasie, CD di poesia Tiziana Colusso – musiche Natale Romolo – copertina Salvatore Giunta

ECOFRASIE, audiolibro di poesia e musica La parola “Ecofrasia”, anche in quel testo sacro che è il Grande Dizionario Italiano dell’Uso curato da Tullio De Mauro, non esiste in sé, ma solo come eco, come rimando a un’altra parola sinonimica, “ecolalia”, la quale poi non è altro che una rara sindrome psichica, che spinge la […]

2010
La lingua langue

Texts of the Italian poet Tiziana Colusso translated into Arabic Bengali Bulgarian Danish English French Japanese Latvian Romanian Slovak Spanish Ukrainian. Preface Jean-Charles Vegliante – Université Sorbonne Nouvelle A NOTE BY THE AUTHOR This booklet, that is due to the kind interest of Associazione Eurolinguistica-Sud toward my work, collects the translations that were made of […]

2003
La terza riva del fiume. Fiaba d’acqua e d’altrove

Un omaggio al “2003 – Anno Internazionale dell’Acqua” UNESCO. “Se si contrappone un argine all’acqua, essa si ferma. Se le si apre un varco, essa lo attraversa. Si dice che l’acqua non lotti: eppure nulla la eguaglia nel vincere la più dura delle pietre ”   (Lao-tse) In copertina : particolare di un disegno di Paola […]

2002
La criminale sono io: ciò che è stato torna a scorrere

Romanzo – Arlem Roma 2002- romanzo – riedizione in eBook 2011, edito da “La recherche.it”; quarta di copertina: « Bisogna lottare per risalire la corrente del tempo. Nella memoria ci sono salti, lacune, mescolanze: ciò che è stato torna a scorrere in un flusso ininterrotto che solo con grande pazienza posso scomporre in una serie […]

2000
Né lisci né impeccabili

Né lisci né impeccabili, Arlem, Roma 2000 – racconti  ISBN 88-86690-30-4 – copertina Enrico Frattaroli <br> Né lisci né impeccabili, sono i pensieri, i gesti, i proclami, i sogni, i desideri. Ognuna di queste microstorie è uno strappo, una piega nel tessuto della vita, una gualcitura, per dirla con Wittgenstein: «Come la carta argentata che, […]

1998
Le avventure di Gismondo, mago trasformamondo

“Mago Gismondo? Chi è costui? Voi come lo immaginate? Il classico saggio vecchio di mille anni, con la barba bianca e il cappello a punta? Risposta sbagliata! Mago Gismondo può avere un giorno la testa a forma di mappamondo e il vestito fatto con fili del telefono, e il giorno seguente l’aspetto di una nuvola […]